Prossimamente

Home  /  Prossimamente
  • Animazione
    Azione

    LUPIN III – IL CASTELLO DI CAGLIOSTRO


    Sinossi
    Lupin III e il suo fedele compagno Jigen sono riusciti a individuare la fonte delle banconote false che ha messo in ginocchio l’economia mondiale: Cagliostro, lo stato più piccolo del mondo governato dal conte omonimo. All’interno delle mura di pietra del castello, il conte tiene prigioniera la bella Clarisse, la quale possiede la chiave per accedere a un tesoro di inestimabile valore. Lupin desidera liberare la ragazza, punire i malvagi e, ovviamente, assicurarsi il tesoro.
    martedì 5/3
    ORE 18:45 E ORE 21:00
    mercoledì 6/3
    ORE 18:45 E ORE 21:00
  • Arte
    Documentario
    Storico

    UOMINI E DEI – LE MERAVIGLIE DEL MUSEO EGIZIO


    Sinossi
    Con oltre un milione di visitatori nel 2023, il Museo Egizio è il più antico al mondo dedicato alla civiltà degli antichi Egizi. A Torino sono custoditi 40 mila reperti, di cui 12 mila esposti su 4 piani del Museo. Sfingi, statue colossali, minuscoli amuleti, sarcofagi, raccontano quasi 4000 anni di storia antica. Tra i reperti celebri nel mondo ci sono il Papiro dei Re, noto all’estero come la Turin King List, l’unica lista che sia giunta fino a noi che ricostruisce il susseguirsi dei faraoni, scritta a mano su papiro, o il Papiro delle Miniere, una delle più antiche carte geografiche conosciute. E ancora sculture come la statua del sacerdote Anen, quella di Ramesse II, quella della cosiddetta Iside di Copto, oltre al ricco corredo funebre di Kha, sovrintendente alla costruzione delle tombe dei faraoni che insieme alla moglie Merit sarà tra i protagonisti di tutto il racconto.
    Ma perché proprio a Torino, nel 1824, si decise di aprire un museo che non aveva uguali al mondo, dedicato a una civiltà ancora in via di svelamento? Chi fu il primo a vedere nelle Alpi il profilo delle piramidi? Per scoprire le origini del Museo risaliremo così il corso del Nilo sulle tracce dei suoi grandi esploratori ed archeologi del passato: Donati, Drovetti, Schiapparelli. Visiteremo i luoghi da cui provengono i principali reperti delle collezioni torinesi, da Giza a Luxor fino all’antico villaggio di Deir el-Medina, abitato dagli scribi e dagli artigiani delle tombe della Valle dei Re e delle Regine. E viaggeremo a ritroso nel tempo, alla metà del 1500, quando i sovrani del Piemonte, i Savoia, per dare prestigio alla loro capitale riscrissero il mito delle origini egizie di Torino, sovrapponendo il toro, simbolo della città, col dio Api, che aveva le sembianze di toro ed era venerato nell’antico Egitto. Attraverso i sarcofagi e gli oggetti del corredo funebre della tomba di Kha e Merit racconteremo invece il viaggio dell’architetto Kha nell’Oltretomba, dal momento della mummificazione ai funerali, fino al giudizio di fronte ad Osiride e alla vita nell’Aldilà, seguendo le pagine del Libro dei Morti.
    martedì 12/3
    ore 19:00 e ore 21:00
    mercoledì 13/3
    ore 19:00 e ore 21:00
  • Documentario
    Spiritualità

    LIBERA NOS – IL TRIONFO SUL MALE


    Sinossi
    Chi è il diavolo e come agisce? Cos’è l’azione straordinaria del demonio? Cos’è un esorcismo? Chi è
    l’esorcista? Questo docu-fiction vuole rispondere a queste ed altre domande approfondendo i vari aspetti
    della possessione diabolica e dell’esorcismo, mostrandone sia lo svolgimento e spiegandone il significato, e
    traccia la figura dell’esorcista moderno cogliendo l’eredità spirituale di padre Candido Amantini e di don
    Gabriele Amorth.
    Il film porta il patrocinio della Associazione Internazionale Esorcisti facendone di fatto l’unico film ad avere
    una approvazione ufficiale da questa importante associazione riconosciuta dalla Santa Sede.
    lunedì 18/3
    ore 21:00